Bandiera Verde Pediatri a Alba Adriatica

Alba Adriatica ottiene anche nel 2020 la BANDIERA VERDE dei PEDIATRI, confermando la sua identità di località family e bimbo friendly.

Family Hotel a Alba Adriatica

Dopo aver ottenuto il riconoscimento della Bandiera Gialla Ciclabile a fine 2018, Alba Adriatica, é stata insignita anche della Bandiera Verde Pediatrica già nel 2019, che sventola solo sopra le spiagge a prova di bimbo. L’iniziativa Bandiera Verde nasce proprio per identificare quei litorali le cui caratteristiche corrispondono meglio alle esigenze di un bambino in spiaggia e meglio si sposano con la sua sicurezza.

Il turismo albense, come quello di tutta la costa adriatica del  nord Abruzzo, è notoriamente vocato all’accoglienza delle famiglie: sia per caratteristiche naturali territoriali, sia per la qualità dei servizi offerti. Essere inserita nell’elenco delle Spiagge Verde Pediatri è motivo di orgoglio per gli operatori del settore nonchè una garanzia per i futuri visitatori.

Per capire meglio i criteri con cui le località vengono ritenute meritevoli di tale riconoscimento, ci siamo affidati alle parole del dottor Farnetani, pediatra di lungo corso e membro del comitato assegnatario: “L’assegnazione delle Bandiere verdi ha una valenza scientifica e deriva da un’indagine condotta fra i pediatri italiani, che prestano il loro operato senza scopo di lucro.

L’obiettivo è quello di aiutare le famiglie a scegliere le località di mare, meta preferita per chi ha bambini, per trascorrere il periodo di vacanza nel modo più idoneo e sicuro, in base alle valutazioni dei pediatri, in modo tale che genitori e figli possano trarre i maggiori vantaggi dalla vacanza, con benefici per la salute e la crescita.

hotel a Alba Adriatica, premiata con bandiera verde spiaggia dei pediatri

La scelta ha una motivazione scientifica perché il bambino e l’adolescente hanno bisogno di stare in mezzo alla gente, anche in mezzo al rumore, in mezzo a delle offerte di divertimento e di opportunità turistiche, perciò quando è possibile anche dell’animazione e del gioco di gruppo, sia perché dopo i tre anni il bambino ha bisogno di aggregarsi con i coetanei, per questo non ha bisogno di stare isolato, ma al contrario in mezzo alla gente dove possa incontrare nuovi amici.

È opportuno che i bambini, fin dalla nascita, ricevano stimolazioni acustiche, sonore, di nuovi volti, di nuove persone, di nuove voci, perciò anche della confusione che per i bambini e gli adolescenti è importate perché fornisce stimolazioni indispensabili per lo sviluppo del sistema nervoso.

I requisiti necessari sono: la presenza di spiaggia con sabbia, spazio fra gli ombrelloni per giocare, acqua che non diventi subito alta in modo che possano andare in sicurezza in acqua, presenza degli assistenti di spiaggia, attrezzature dedicate ai bambini, e opportunità di divertimento per i genitori (negozi, ristoranti, bar, strutture sportive).

Per la qualità delle acque e la possibilità di balneazione ci siamo riferiti sempre alle strutture istituzionali e pubbliche italiane: le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa regionali, che sono le strutture preposte a tali controlli. L’analisi delle scelte effettuate in anni dai pediatri dimostra una linearità e concordanza di giudizio infatti sono state sempre privilegiate le località più animate”

Insomma, veramente tanti motivi per scegliere la nostra località per le vostre vacanze e tra gli hotel a Alba Adriatica il Family Village Hotel Doge!

hotel a Alba Adriatica con piscina e animazione

Lascia un Commento


CAPTCHA Image
Reload Image